Samba – Fausta Maria Rigo

18,00 

Categoria:

Samba è il diario a volte infantile ma preciso, quasi privo di digressioni,
una sorta di flusso di coscienza disincantato, di una ragazzina brasiliana
che vive nella Rocinha, una favela nella zona meridionale di Rio de Janeiro.
Il quartiere è la più grande e povera baraccopoli del Paese. Circondato,
ai confini, da Gávea, Sao Corrado e Vidigal, i distretti maggiormente
benestanti. Questa linea immaginaria segna un confine molto netto tra due
mondi che troppe persone provano giustamente a superare per migliorare
la propria vita. Mondi che sono rappresentati comunemente dal ballo che
più idealizza una dolce convivenza tra il ricco e il povero, ovvero il Samba.
La giovane protagonista è una ragazza povera, provetta ballerina di Samba,
che viene catapultata in una realtà che non capisce, che non potrebbe
capire. Una storia di bugie, dolore, marciume, luci che come arrivano se ne
vanno; ma anche una storia di speranze che prova a raccontare un possibile
domani di una giovane ragazza che, nonostante tutto, ce l’ha fatta.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Samba – Fausta Maria Rigo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Translate »
Torna in alto
× Whatsapp